Cartomanzia Gratis

Cartomanzia
Di Astrologo Vincenzo
22 Aprile 2018
la vera arte di cartomanzia

Cartomanzia Gratis ?

Oggi voglio parlare della Cartomanzia Gratuita. La Cartomanzia Gratuita dovrebbe essere un consulto magari un pò più veloce che va a soddisfare le esigenze di una persona che in quel momento per sue ragioni personali non può pagare un consulto. Ma deve essere vero perchè se non fosse vero significa che stai prendendo in giro il Cartomante.  Quindi le carte ricevendo energia negativa da te che sei in malafede non solo non ti dicono la verità ma buttano nel tuo problema tanta energia negativa che i tuoi propositi positivi non si avverano.

E' Lecito chiedere un servizio in quanto tale  la Cartomanzia è un servizio gratis?

Perchè non lo si chiede a un Imbianchino se la prima stanza viene fatta gratis? Perchè al Meccanico non si chiede il primo intervento sull'auto gratis? Perchè al Macellaio non si chiede il primo kilo di carne gratis? Semplice la risposta, e anche i cultori della domanda : la prima domanda è gratuita? Rideranno a leggere questo articolo. Perchè la risposta è semplice. Il Meccanico, l'Imbianchino, il Macellaio, si troverebbero a lavorare mesi gratis

La prima domanda è gratuita?

Questo è quanto promettono alcuni Cartomanti gratis ma un consulto dove chi chiede può solo fare una domanda è come offrire il pranzo a qualcuno e dopo l'antipasto mandarlo via. Il consulto non prende neanche forma ma la gente chiede : torna o non torna? Per chiedere questo basterebbe semplicemente alzare una monetiva 100 volte se esce croce o testa torna o  non torna non hai bisogno di un Cartomante gratis ma di una monetina.

La Cartomanzia gratuita serve se:

Se il consulto fosse completo non solo una domanda che sapere se torna o non torna non ti cambia nulla. Ma solo se il Cartomante ti rivela altre verità sulla questione.  Serve se la persona che chiede il consulto gratis è degno  di questo magari perchè ha già fatto con costui altri consulti ma adesso ha finito i soldi . Allora ha senso ed è utile . Mentre invece se si abbusa si mente a riguardo della nostra possibilità economica senza pensare che anche il Cartomante ha diritto a guadagnare per il servizio reso.

Perchè esistono così tante richieste di domanda gratis alle carte?

In origine questo accadeva quando ci trovavamo davanti a un novizio di Cartomante, oppure il novizio che voleva farsi conoscere usava questo metodo propagandistico per farsi conoscere.  Perchè se tu non hai nessun nome, prima che una persona spenda da te il costo reale di una vera consulenza deve passare tempo. Ma la verità è che il cartomante novizio che da il servizio gratis,  avrebbe potuto chiedere meno soldi 5 euro per esempio.

La domanda gratuita che deriva dalla Cartomanzia Gratis ha deviato percorso.

Da questo nascono i furbi di due tipi: quelli più onesti e quelli meno onesti, i primi: posso farle una domanda gratuita? I secondi meno onesti: posso fare la prima domanda gratuita ( e che sara anche l'unica perchè dopo andrò da un altro come te a chiederla)

E da questo meccanismo nascono tutta una serie di cartomanti truffaldini che scrivono "consulto gratuito". Insomma questa tendenza a chiedere la domanda gratuita, domanda conoscitiva, prima domanda gratis, ha prodotto una serie di prese in giro su internet.

Consulto di Cartomanzia gratuito e legge AMRA :

Una cosa che sfugge alle persone è questa legge che esiste tra i Cartomanti , e non solo, anche tra i guaritori del passato.  E' spesso conosciuta come: Non pagare il Cartomante porta sfortuna, oppure che le cose belle che vengono previste non si avverano o si avverano al contrario.

In passato il Cartomante faceva parte di quei lavori poveri di paese :

Molti anni fa......, consideriamo che la Cartomanzia nasce 3 secoli  fa circa,  (leggi il trattatto sulla Cartomanzia: https://www.astrologovincenzo.it/cartomanzia-2/ ). I Cartomanti erano persone povere, di solito persone che vivevono di elemosina e vivevano solo di questo lavoro. E ce ne sono ancora oggi di Cartomanti così basta andare in Via Brera a Milano di sera per vederli,  e spesso le persone chiedevano il consulto e poi non pagavano. E per evitare questo si affidarono alla legge AMRA che punisce chi riceve qualcosa per se e si comporta in modo ingrato. Perchè quando hai un responso vero dal Cartomante è come ricevere un dono, e non pagare il Cartomante è un danno alla legge: dare per avere. E siccome molti che non pagavano poi vedevano il responso andare male allora si sparse questa voce che diventò una leggenda metropolitana.

Home

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

The maximum upload file size: 40 MB. You can upload: image. Links to YouTube, Facebook, Twitter and other services inserted in the comment text will be automatically embedded. Drop file here