Cartomanzia – Lettura dei Tarocchi

Cartomanzia
Di Astrologo Vincenzo
27 Aprile 2018
Cartomanzia

Cartomanzia lettura dei tarocchi:

Perchè funziona? Molti di voi si domanderanno come mi domandai io tanti anni fa, cosa fa si che la cartomanzia  riesce a vedere il nostro passato, presente e futuro? E' ragionevole pensare in modo razionale che in fondo il Cartomante mischia le carte poi le estrae. Io stesso con la Cartomanzia che è un qualcosa che mi appassiona tanto mischio le carte le estraggo e dico  come giorni fa al cliente che aveva litigato con un amica. E giorni fa  alla cliente dissi che il suo fidanzato senza sapere neanche che era fidanzata e il motivo per il quale mi chiamava l'aveva lasciata.  Le dissi: ha gli occhi marroni castani? La risposta è si, poi aggiungo: guarda lui ti ha lasciata per un litigio che hai fatto con lui qualche giorno fa in un locale pubblico bar etc. Lei si mise a ridere sorpresa perchè era vero. Perchè poi le persone si sorprendono quando le dici fatti così particolareggiati.

Ma come è possibile che la Cartomanzia con la lettura dei tarocchi possa tutto questo?

cartomanzia tarocchiBeh ci sono delle componenti che lo permettono, la prima è essere capaci da parte del Cartomante di leggere  i tarocchi  di entrare in empatia con il cliente, si viene a creare come un collegamento telepatico, poi occorre sapersi concentrare nella parte nostra più profonda da dove attingi le informazioni.

cartomanzia letturaLa Cartomanzia è un arte di leggere i tarocchi.

Ora voglio un pò meglio spiegarvi cosa accade. Le carte si mischiano non sei tu che le mischi devi essere capace di non imporre la tua volontà alle mani mentre mischi, poi quando estrai vedi le carte, tu sei già collegato con la verità dentro di te ma non la vedi altrimenti saresti veggente, e per essere veggente devi essere Santo, quindi scordatevi veggenti su internet. Quando osservi le carte ovviamente devi conoscere bene i significati simbolici, ma l'occhio va a mettere insieme le carte le collega e ti fa apparire una immagine mentale della situazione e tu la dici.

La Cartomanzia e l'arte di saper leggere i tarocchi.

Insomma non sono le carte da sole a vedere, esse si predispongono in modo da avere un collegamento. Ma sei tu che poi concentrato alla perfezione e con tanti anni di pratica come il sottoscritto alla fine senti è vedi. Ma più senti l'evento che la consultante sta vivendo. Come quando senza sapere nulla della cliente le dissi. Sei stata lasciata da una persona e questa non ne vuole davvero più sapere di te, sta con una altro. E ho descritto che era benestante, lei rispose che aveva una clinica privata. Ieri ho detto a una cliente. Ma il tuo ex in questi giorni sta aprendo una nuova attività? La risposta è si, bene io mica ho visto il simbolo del lavoro. Ho visto delle carte la mia mente le ha legate insieme ed è andata a pescare dalla mia anima dal mio profondo l'evento che stava vivendo la consultante. E la cosa bella che quando senti non hai dubbi che le cose stanno così quindi lo dici con sicurezza senza paura di fare una gaf.

Quando non sei capace di leggere e interpretare i tarocchi hai paura di sbagliare.

Cosa che non fanno gli altri cartomanti perchè hanno paura di sbagliare. Perchè dire un evento senza aver parlato con la consultante è un rischio se non senti la sicurezza dentro di te, cosa che io ho quando sento l'evento e non temo affatto di sbagliare. Ed è tutta qui la differenza tra un Cartomante qualsiasi e il Migliore Cartomante. Nel prossimo articolo sulla Cartomanzia vi parlerò del Migliore Cartomante.

Ora se desiderate avere un consulto con me contattatemi al 334 9492902 oppure andate alla pagina: http://www.astrologovincenzo.it/consulto-telefonico-completo/

Home

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

The maximum upload file size: 40 MB. You can upload: image. Links to YouTube, Facebook, Twitter and other services inserted in the comment text will be automatically embedded. Drop file here